06 – Cedro del Libano di via Cantù (giardino della Comunità Emmanuel)

Cedro Emmanuel 01Nome comune: Cedro del Libano

Nome scientifico: Cedrus libani

Ubicazione: via Cantù nel giardino della Comunità Emmanuel

Tipo di aggregazione: albero singolo

Dati dimensionali:
· Circonferenza a 1,30 m dal suolo: 6,80 m
· Altezza: 30 m circa
· Diametro della chioma: 27 m circa
· Altezza del primo palco di rami: 1,50 m

Età approssimativa: 150-200 anni

Tipo di chioma: naturaliforme

Valore: dimensionale, paesaggistico, architettonico

La specie: il cedro del Libano, originario del bacino orientale del Mediterraneo, vive allo stato spontaneo sulle pendici rocciose e calcaree esposte a settentrione tra i 1.300 e i 3.000 metri di quota, in zone con inverni freddi e nevosi ed estati secche. Nelle sue aree di origine è oggi divenuto raro.
In Italia è stato introdotto nel XVII secolo a scopo ornamentale, ma a causa del suo lento accrescimento successivamente è stato sostituito daCedrus deodara e Cedrus atlantica.

L’esemplare di via Cantù: questo albero maestoso, visibile da via Parini, si erge al centro di un grande spazio verde.
Il tronco reca il segno di un fulmine che lo ha colpito alcuni anni or sono, togliendo parte della corteccia per l’intera lunghezza.
Alla base è presente una cavità, ampliata recentemente da un principio di combustione.

Il luogo: un tempo questo parco, detto “della Contessa”, era molto più vasto ed ospitava alberi secolari, abbattuti durante la Seconda guerra mondiale. La villa adiacente, costruita attorno al 1820 da Ercole Viscontini, ha ospitato tra il 1947 ed il 1950 orfani e piccoli mutilati vittime della guerra in un convitto voluto da Don Carlo Gnocchi e sostenuto dall’allora proprietaria, la contessa Matilde Della Rocca.
Dopo il trasferimento di Don Gnocchi ad Inverigo vi è subentrato l’Istituto Benefico Opera Pax Pro Familia che fino agli inizi degli anni Sessanta ha accolto bambini orfani o nati fuori dal matrimonio. Nel 1994 la Villa è stata acquistata dalla Comunità Emmanuel che l’ha restaurata e adibita ad una delle proprie sedi.

Cedro Emmanuel 02Particolare del tronco