Gli alberi di Cassano Magnago

Nell’ambito della campagna Salvalarte del 2006 il nostro Circolo ha effettuato una ricerca sul territorio comunale di Cassano Magnago degli alberi, o complessi arborei, o arbusti degni di nota per le caratteristiche
dimensionali dell’esemplare, ma anche per aspetti quali una particolare forma o portamento, il legame con la storia del territorio cui appartiene, il “luogo” in cui è inserito e in generale ogni informazione che può lasciare un ricordo della pianta stessa o di ciò che essa rievoca.
Sono stati identificati 13 esemplari indicati nella seguente mappa navigabile (clicca sui marcatori per visualizzare le informazioni principali).


LEGENDA dei marcatori:
– Verde: esemplare in area pubblica
– Giallo: esemplare in area privata
– Rosso: esemplare non più esistente

Di seguito i link per accedere alle schede dettagliate:

marker_verde 01 – Gelso di via Monte Cervino

marker_giallo 02 – Bosso di via Trieste (giardino privato)

marker_verde 03 – Farnia di via Trieste

marker_verde 04 – Filare di platani antistante la Chiesa di S. Anna

marker_rosso 05 – Robinia all’interno dell’Oasi Boza di via Meucci

marker_giallo 06 – Cedro del Libano di via Cantù (giardino della Comunità Emmanuel)

marker_verde 07 – Quercia rossa americana all’interno del Parco della Magana

marker_giallo 08 – Cedro del Libano di via IV Novembre (giardino privato)

marker_verde 09 – Castagno all’interno del Parco della Magana

marker_verde 10 – Cerro di piazza Santa Maria

marker_giallo 11 – Sughera di via Matteotti (giardino privato)

marker_verde 12 – Tigli di Viale delle Rimembranze

marker_rosso 13 – Pioppi cipressini di via Tiziano / zona industriale

Tutte le informazioni relative alla ricerca realizzata da Sergio Luoni e Ilaria Poretti, sono state raccolte nell’opuscolo “Gli alberi di Cassano Magnago“.